1
Q
3

OVERVIEW

La semplificazione non è una scelta, ma una necessità e si applica attraverso una buona conoscenza della materia. Solo la sperimentazione, la ricerca e l’aggiornamento tecnologico consentono risposte coerenti a tutte le soluzioni architettoniche, anche le più complesse. L’abbinamento di tecniche costruttive innovative con l’uso di materiali appropriati e metodologie di analisi raffinate, permettono di garantire sicurezza, funzionalità, economia realizzativa e di gestione.

0

La pianificazione delle attività consente il risparmio di una risorsa primaria: il tempo. Milan Ingegneria è in grado di affrontare le attività di progetto con metodo multidisciplinare, sviluppando analisi di fattibilità, ideazione e assistenza alla progettazione e all’appalto, valutazione economica, controllo della realizzazione.

COMPETENZE

In Milan Ingegneria sono presenti tutte le esperienze e le conoscenze acquisite in oltre trent’anni di attività nell’ambito della progettazione e della realizzazione di opere civili, commerciali, industriali e infrastrutturali, sia pubbliche che private, in particolare a supporto degli architetti e delle imprese.

La Società si avvale di un gruppo di specialisti con solida esperienza e professionalità in molteplici campi e discipline: progettazione strutturale, energetica, ambientale, infrastrutturale, geotecnica. È garantito un efficace approccio tecnico-scientifico, controllo della qualità e puntuale monitoraggio di tempi e costi.

0

INGEGNERIA STRUTTURALE
INGEGNERIA PER L’ARCHITETTURA
INFRASTRUTTURE
INGEGNERIA IDRAULICA E MARITTIMA
INGEGNERIA GEOTECNICA
PROJECT MANAGEMENT
DIREZIONE LAVORI
RISTRUTTURAZIONI
SICUREZZA
PREVENZIONE INCENDI
INGEGNERIA DELL’AMBIENTE
INGEGNERIA IMPIANTISTICA

PROFILO

Maurizio Milan, fondatore di Milan Ingegneria, si laurea in Ingegneria civile a Padova nel 1977. Progetta e realizza più di 1000 interventi di natura complessa anche facendo uso di materiali non convenzionali, come pietra precompressa, vetro strutturale, titanio, legno lamellare, bamboo, leghe leggere, terre pisée, materiali compositi. La sperimentazione e la ricerca hanno sempre caratterizzato la sua attività. Fino al 2008 è titolare della Cattedra Master di Specializzazione in Ingegneria Strutturale al Politecnico di Milano e dal 2007 è docente di Progettazione Strutturale presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia.

0

foto-maurizio_conferenza-acciaio