Albergo diurno “Venezia”, Milano (Italia)

Nascosto nel sottosuolo di Piazza Oberdan, a Milano, l’Albergo Diurno “Venezia” è un elegante e funzionale centro servizi per viaggiatori realizzato tra il 1923 e il 1925 su progetto di Piero Portaluppi.

Chiuso nel 2006, dopo decenni di abbandono, la struttura conserva ancora il fascino e lo splendore di un tempo:

bagni pubblici, terme, negozi di barbiere, manicure, agenzia di viaggi e fotografo si affacciano su un magnifico salone a colonne, dove arredi e rivestimenti ricercati, preziose e originali decorazioni in stile Déco sono ancora intatti.
L’edificio sarà restaurato per migliorare la fruibilità degli spazi e la climatizzazione interna al fine di tornare ad essere accessibile al pubblico.

Committente

Fondo Italiano per l’ambiente

Data

2017 – In corso

Importo

n. d.

Progetto

Arch. Massimo Curzi