Ampliamento della Fiera, Padova (Italia)

La fiera di Padova, edificata tra gli anni ’20 e ‘30, fu ricostruita nel dopoguerra e si sviluppò per addizione di capannoni in tempi recenti. I due nuovi padiglioni espositivi, già previsti nel progetto di concorso d’ampliamento, si compongono di un parcheggio interrato di 14.000 mq. e di un’aula centrale sovrastante, priva di pilastri, che emerge dall’involucro metallico delle grandi travi reticolari della copertura. Un recinto di corpi in linea a due piani ospita gli spazi tecnici.
 La superfice coperta è di 20.000 mq. e il volume è di 240.000 mc.

Committente

Padovafiere S.p.A.

Data

2000 – 2002

Importo

€ 20.033.000

Progetto

Architetti Guido Visentin, Franco Stella, Walter A. Noebl, Claudio Rebeschini e Andrea Schiavon, Ingegneri Giancarlo Turrini e Mario Berlanda, TiFS Ingegneria S.r.l.