Centro Italo-cinese per l’ambiente e l’energia, Pechino (Cina)

L’edificio ospita uffici, laboratori, centro espositivo e una sala conferenze di 20.000 mq. ed è il risultato dell’accordo tra Ministero della Scienza Cinese (MOST) e Ministero dell’Ambiente Italiano (IMET). L’obiettivo è raggiungere efficienza energetica e ridurre le emissioni di CO2 attraverso la ricerca tecnologica, l’uso sperimentale di materiali e la realizzazione di soluzioni impiantistiche innovative. Sono stati realizzati quattro tipi di facciata tenendo presenti: forma dell’edificio, caratteristiche del sito, condizioni climatiche, dispersioni termiche.

Committente

Ministero Italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, Tsinghua University di Pechino

Data

2003 – 2006

Importo

€ 22.000.000

Progetto

MCA – Mario Cucinella Architects