Edificio direzionale “Nordestuno” a Mestre, Venezia (Italia)

L’intervento riguarda la conversione di un vecchio magazzino degli anni ’70 da uso industriale a direzionale. Con una vera e propria operazione di “restyling” è stato modificato sostanzialmente l’aspetto esteriore dell’edificio, la superficie utile, il numero dei piani e l’intero assetto distributivo. Per rispondere alle esigenze del nuovo assetto, si è fatto ricorso alla creazione di una maglia d’acciaio interna alla struttura in cemento armato, modulando gli spazi secondo le diverse tipologie.

Le facciate vetrate sono rivestite esternamente da un’intelaiatura metallica e pannelli d’acciaio che contengono elementi “brise-soleil” orientabili, realizzati in cotto veneto. L’illuminazione naturale è garantita a tutti gli ambienti attraverso la realizzazione di una corte interna sulla quale si affacciano gli uffici.

Committente

Immobiliare Nordestuno S.r.l.

Data

1997 – 2002

Importo

€ 6.645.000

Progetto

ODB – Architetti Ottavio Di Blasi, Paolo Simonetti, Daniela Tortello, Stefano Grioni, Marzia Roncoroni, Mauricio Cardenas