Edilizia Residenziale a Colle della Strega, Roma (Italia)

Il complesso residenziale di Colle della Strega rientra nel Programma di Recupero Urbano “Laurentino” a Roma su un comparto fondiario di 29.250 mq. L’intervento prevede 5 edifici di sette piani con 423 appartamenti per una superficie lorda complessiva di 230.225 mq.

Nel programma sono rilevanti gli interventi di sistemazione del verde pubblico, della viabilità locale, delle piste ciclabili e dei parcheggi.
Il progetto riqualifica le aree verdi inserite nel piano urbanistico che costituiscono un “green system” lungo le direttrici della viabilità e dei nuclei residenziali.

Un corridoio ecologico, esteso per oltre 10 ettari, consentirà di recuperare una porzione di territorio, oggi in stato di grave abbandono, trasformandola in spazio per il tempo libero all’interno di un sistema ambientale.

Il tema del risparmio energetico e del confort ambientale è stato affrontato attraverso la selezione di materiali ad alta prestazione, di componenti tecnologico-impiantistiche evoluti e l’impiego di energie rinnovabili.

Committente

Italsac 90 S.r.l

Data

2014 – In corso

Importo

€ 40.000.000

Progetto

Arch. Marco Strikner, Derns S.p. A.