Edilizia residenziale pubblica, Venezia (Italia)

Il complesso residenziale di Campo di Marte sorge nell’area retrostante la Chiesa delle Zitelle alla Giudecca. Progettato da Alvaro Siza, l’intervento fa parte di un più ampio piano di recupero sortito da un concorso internazionale indetto dall’ATER nel 1983: una coraggiosa operazione che prevedeva la demolizione dei vecchi edifici e la successiva costruzione di un nuovo complesso ordinato e organico. Il progetto di Siza, che rappresenta il terzo stralcio attuativo, è caratterizzato da linee semplici ed essenziali con ampie logge all’ultimo piano e pareti in marmorino bianco.

Committente

ATER della Provincia di Venezia

Data

1997 – 2007

Importo

€ 2.582.000

Progetto

Arch. Alvaro Siza Vieira; Ing. Zefferino Tommasin; ing. Roberto Zilio