Fondazione Prada a Largo Isarco, Milano (Italia)

Fondazione Prada, creata nel 1993, è un’istituzione non-profit nata dalla profonda passione per l’arte contemporanea di Miuccia Prada e Patrizio Bertelli.
Fin dai primi anni la Fondazione ha commissionato installazioni artistiche, promosso iniziative nel campo del cinema, anche in collaborazione con la Biennale di Venezia, organizzato eventi culturali con il “Tribeca Film Festival” di New York e la “Fondazione Giorgio Cini” di Venezia, promosso simposi di filosofia ed esposizioni di architettura dedicate.

Con la realizzazione degli spazi di Largo Isarco, Fondazione Prada dà forma e concretezza alle sue iniziative vecchie e nuove, creando un centro culturale ed espositivo permanente.

Il complesso, che sorgerà a Milano in un’ex-area industriale dei primi del Novecento,
comprende sette edifici – magazzini, laboratori e silos – disposti intorno a un’ampia corte centrale. L’intervento prevede la realizzazione di 17.500 mq totali, di cui 7.500 mq sono preesistenze e 10.000 mq nuove costruzioni.

Il progetto, affidato all’Arch. Rem Koolhaas, integra la struttura architettonica preesistente con la nuova edificazione: la torre, l’edificio-scultura di 60 m che ospiterà la collezione della Fondazione, l’Ideal Museum e l’Auditorium.
Oltre ad essere spazio espositivo permanente, il centro sarà anche sede di festival, incontri, convegni e performance teatrali e sarà dotato di un laboratorio multimediale per
comunicare in simultanea, con tutto il mondo.

Committente

Fondazione Prada S.p.A.

Data

2009-2015

Importo:

€ 120.000.000

Progetto

Arch. Rem Koolhaas – O.M.A. Stedebouw B.V.