Master Plan Caserma Mameli, Milano (Italia)

La Caserma Mameli sorge vicino al Parco Nord di Milano, in una zona limitrofa al nucleo storico di Niguarda, ormai inglobato nella periferia milanese.
Edificata nei primi anni del 1900, la struttura si estende su una superficie di 100.000 mq ed è composta da 18 fabbricati principali e numerosi volumi secondari.
L’area è divisa in due settori da un muro divisorio e si articola attorno a una parte centrale, la piazza d’armi, che va dall’ingresso principale fino al fronte opposto. Una serie di immobili di un piano, a forma di “C” e disposti simmetricamente, fanno da quinta sul lato destro e sinistro della piazza, i rimanenti volumi, principalmente edifici a tettoia, sono posizionati sul lato nord e ovest.

Il programma di recupero delle aree e degli edifici dismessi, che sono di proprietà pubblica, ha implicato un lavoro di analisi sulla consistenza del patrimonio da parte delle strutture statali al fine di poter pianificare un loro riutilizzo. La dimensione, l’ubicazione della Caserma e la presenza di un altro immobile da riutilizzare nella stessa zona (Manifattura Tabacchi) consentirà una trasformazione urbana importante, anziché un riuso a scala locale.

Committente

CDP Investimenti SGR

Data

2015 – In corso

Importo

n. d.

Progettista

ONSITE Studio