Museo Arte Etrusca in Corso Venezia, Milano (Italia)

Il Palazzo Neoclassico al numero 52 di Corso Venezia a Milano è oggetto di trasformazione da residenza a museo e ospiterà una collezione permanente di 600 opere del periodo etrusco provenienti da una collezione privata. L’edificio, con quattro piani e attico terrazzato, sorge sull’area delle “ortaglie” dell’antico Convento dei Cappuccini di Porta Orientale. La facciata principale è caratterizzata da un importante balconata al primo piano, che sovrasta l’ingresso con portico dal quale si accede a un ampio cortile interno.

Il progetto di restauro, a cura degli architetti Mario Cucinella ed Enrico Iascone, prevede il mantenimento dei prospetti e dei volumi storici. Il percorso museale parte dal piano interrato, che si sviluppa anche sotto il giardino, per poi proseguire ai piani superiori. La copertura della zona interrata richiama la geometria delle necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia ed è ricavata dall’intersezione di tre calotte sferiche. L’ultimo piano, già volume tecnico, ha destinazione residenziale, dove sarà realizzato un giardino pensile.

Committente

Fondazione Rovati

Data

2015 – In corso

Importo

n. d.

Progetto

MCA – Mario Cucinella Architects con Enrico Iascone Architetti, Manens Tifs Srl, GREENCURE Marilena Baggio Paesaggista, GAE Engineering Srl.