Museo di Storia Africana, Dakar (Senegal)

Il concorso per il Museo di storia africana fu bandito alla fine degli anni ’90 dall’Unesco e dall’Organizzazione dell’Unità Africana: un vero e proprio memoriale, per ricordare la tratta degli schiavi, da erigersi sul lembo di terra più occidentale del continente africano. Il progetto vincitore ha previsto una complessa struttura proiettata verso l’alto, composta di un volume concavo di 240 metri che richiama una vela e accoglie il centro di documentazione e ricerca, amministrazione e archivi; l’edificio più basso ospita invece la sala espositiva del museo. La struttura sarà realizzata secondo un sistema di prefabbricazione espressamente ideato per questo edificio.

Committente

Organizzazione dell’Unità Africana

Data

1997

Importo

€ 180.760.000

Progetto

ODB – Architetti Ottavio Di Blasi, Paolo Simonetti, Daniela Tortello, Stefano Grioni, Marzia Roncoroni, Mauricio Cardenas