Ospedale di chirurgia cardiaca pediatrica di Emergency, Kampala (Uganda)

Il nuovo ospedale cardio-chirurgico pediatrico di Kampala, progettato da Renzo Piano con Tam associati per Emergency, sorgerà sulle rive del Lago Vittoria, nel distretto di Wakiso, a circa 35 km da Kampala.
La struttura comprende la piastra operatoria, la terapia intensiva, le degenze e il villaggio del personale internazionale e sarà immersa in un grande parco che segue l’orografia del terreno degradante verso il lago.
I setti portanti del complesso determineranno i terrazzamenti da cui si eleverà il volume dell’ospedale; in questo modo il parco e il lago diventeranno il paesaggio dominante e privilegiato della struttura sanitaria e le murature stesse diventeranno parte integrante dello spazio naturale.

La terra degli scavi sarà utilizzata come materia prima per la costruzione delle murature portanti, seguendo la tradizione costruttiva della terra cruda. Semplice ed economica, la tecnica del “pisé” prevede l’impiego di una miscela di terra, sabbia, ghiaia e acqua compattata in casseforme di legno o metalliche, senza ricorrere al cemento e a manodopera specializzata.
Questo edificio troverà inoltre nel sole l’energia per funzionare. Infatti, il tetto sarà una struttura a traliccio sospesa con circa 10.000 m² di pannelli fotovoltaici, che, oltre a fornire energia, avranno anche la funzione di ombreggiare e riparare dalla pioggia gli spazi interni ed esterni.

Committente

Emergency Ong Onlus

Data

2013 – In corso

Importo:

n. d.

Progetto

RPBW – Arch. Renzo Piano con Studio Tamassociati, Prisma Engineering S.r.l., CRAterre-ENSAG