Residenza sociale in Via Gallarate, Milano (Italia)

Il progetto ha origine dal concorso “Abitare a Milano/1”, indetto dal Comune di Milano, per la realizzazione di Edilizia Residenziale Pubblica e consiste nella sistemazione di un lotto stretto e lungo, di 33.500 mq, da trasformare in parco urbano con nuove unità abitative e servizi per i residenti. L’area è compresa tra la via Gallarate, arteria di scorrimento veloce tra Milano e Pero-Malpensa, e la via Appennini, limite Nord del quartiere Gallaratese.

Committente

Comune di Milano

Data

2006 – 2009

Importo

€ 30.700.000

Progetto

MAB – Marotta Basile arquitectura, STEAM S.r.l.