Sottopasso a Corso Spezia-Sebastopoli, Torino (Italia)

La costruzione del sottopasso stradale di collegamento tra Corso Unità d’Italia e Corso Unione Sovietica rientra nel piano di miglioramento e potenziamento delle infrastrutture viabilistiche di Torino, previste dal nuovo Piano Regolatore Generale della città di Torino, approvato nell’aprile 1995. L’opera riveste particolare importanza perché consente il collegamento fra due importanti arterie stradali di Torino, oggi separate dalla linea ferroviaria per Genova, mediante un sottopasso lungo complessivamente 1600 metri.

Committente

Comune di Torino

Data

2003 – 2006

Importo

€ 30.910.000