Stadio “Ohene Djan”, Accra (Ghana)

Lo Sports Stadium di Accra, costruito nel 1960, fu completamente rinnovato nel 2007, in occasione della Competizione calcistica delle Nazioni Africane (CAF). La struttura, inaugurata con la “Zenith Cup”, ospita la “Hearts of Oak” e le partite regolari della squadra nazionale Ghanese, oltre naturalmente ad aver accolto nel 2008 la Coppa d’Africa. L’intervento prevedeva la riqualificazione dello stadio attraverso l’adeguamento alle normative e agli standard della FIFA (Fédération Internationale de Football Association).

Le opere hanno comportato la quasi completa demolizione delle tribune preesistenti e la realizzazione di nuove strutture, nel rispetto delle norme di sicurezza e con particolare riguardo alle vie di fuga. L’ampliamento ha previsto due livelli di tribune attorno al campo di gioco, realizzate in calcestruzzo armato, e l’installazione di coperture in acciaio della tribuna ovest e delle postazioni radio-televisive, a protezione dei raggi solari. La capienza complessiva è di 40.000 spettatori, tutti seduti.

Committente

Micheletti & Co. Ltd, Ghana

Data

2005/07

Importo

€ 55.000.000

Progetto

Chapman Taylor Architetti, ODB – Arch. Ottavio Di Blasi