Ospedali

IRCCS Ospedale Galeazzi-Sant’Ambrogio

Milano | Italia

PROJECT DETAILS

Città
Milano
Paese
Italia
Cliente
G.S.D. Gruppo San Donato
Progetto architettonico
Binini Partners
Periodo
2018-2022
Importo delle opere
250.000.000 €
Servizi forniti
Direzione lavori
Settore
Ospedali
Dimensioni
20.000 mq
Tecnica costruttiva
calcestruzzo armato, acciaio
Certificazioni
LEED V4 Gold

Un’architettura per le persone e per la vita

Alla base di questo progetto c’è l’idea di una architettura per le persone e per la vita, fondata sui valori di rispetto, di accoglienza, di avanzamento scientifico e sociale, a garanzia di appropriatezza nel trattamento, riduzione del rischio clinico, capacità di alleviare la sofferenza, riduzione dell’invasività dei trattamenti, e ricerca di soluzioni e percorsi di assistenza migliori.

Una nuova struttura ospedaliera, nella quale vengono riuniti L’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, eccellenza italiana nell’ambito degli interventi chirurgici ortopedici, e l’Istituto Clinico Sant’Ambrogio, volto al trattamento delle patologie cardiovascolari.
All’interno dell’area dove venne allestito l’Expo 2015, il nuovo ospedale di Gruppo San Donato, è il primo ospedale verticale d’Italia, per il quale sono stati applicati i più innovativi principi di sostenibilità ambientale e funzionalità architettonica.

Nuovo ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano
Nuovo ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano
Vista uscita parcheggi del Nuovo ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano

Attività ospedaliera, ricerca e attrezzature all’avanguardia

La struttura occupa un’area complessiva di 50.000 mq, di cui 20.000 mq destinati al nuovo edificio e 30.000 mq dedicati ai parcheggi e allo spazio aperto.
L’ospedale si sviluppa su 16 livelli fuori terra e ospita tutte le attività ospedaliere, i laboratori di ricerca e gli spazi per le attività universitarie. Oltre all’edificio principale, sono presenti altri tre fabbricati, che ospitano una centrale tecnologica, una centrale dei gas medici e un’isola ecologica. Anche grazie alla collaborazione con l’Università Statale di Milano l’ospedale è dotato di attrezzature di laboratorio e di formazione all’avanguardia.

Nuovo ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano con centrale tecnologica, centrale gas medici e isola ecologica

Strategie per la massima efficienza energetica

L’involucro edilizio risulta particolarmente efficiente dal punto di vista termico. È composto da circa 30.000 mq di facciate continue, da 24.000 mq di rivestimenti in pannelli metallici e da 9.500 mq di facciate ventilate, che proteggono lo strato termoisolante. La conformazione geometrica e le stratigrafie minimizzano dispersioni invernali e immissioni di calore estive, consentono la gestione dell’irraggiamento solare mediante frangisole fissi e garantiscono il corretto sfasamento delle temperature.
Dal punto di vista impiantistico sono state previste soluzioni efficienti, come la cogenerazione, produzione combinata di energia elettrica e termica, il ricorso alle fonti rinnovabili e al teleriscaldamento, l’installazione di impianti di climatizzazione a bassa temperatura, la ventilazione a portata variabile con recupero del calore.
Il monitoraggio dei sistemi di produzione e recupero dell’energia concorre al regolare funzionamento impiantistico, secondo scenari ad hoc che definiscono precise sequenze di funzionamento per privilegiare sempre la soluzione più performante.
L’edificio ha ricevuto la certificazione secondo il protocollo LEED V4, rating Gold.

Cantiere realizzazione ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano
Cantiere facciata Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano
Dettaglio cantiere Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano ex area Expo 2015
Vista interna cantiere Ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio a Milano
gru cantiere nuovo ospedale IRCCS Galeazzi-Sant'Ambrogio di Milano

Progetti relazionati

Milan Ingegneria SpA

info@buromilan.com
stampa@buromilan.com
C.F. / P.I. 08122220968
C.D. M5UXCR1

Milano

Via Thaon di Revel, 21
20159 Milano — Italia
T +39 0236798890

Venezia

Santa Croce 458/A
30135 Venezia — Italia
T +39 041 5200158